spp1 1 1

SPP – Socage Project profile

Apr 20, 2016 | Articoli

Socage vanta di essere un’azienda costantemente all’avanguardia e lo dimostra ancora una volta rivelando al mercato “SPP-Socage Project Profile”.

È ormai notizia di dominio pubblico che ha fatto scalpore la collaborazione di Socage con Welser per la creazione dei suoi profili innovativi, grazie all’utilizzo di tecnologie consolidate come la profilatura a rulli, con l’impiego di lamiere altamente performanti (STRENX). Per realizzare questa profilatura è stato necessario investire per creare alcune centinaia di serie di rulli e matrici, fondamentali per la deformazione e formatura della lamiera durante lo sviluppo dei profili.

In pochi sanno però che da anni l’azienda italiana produttrice di piattaforme aeree si sta cimentando in studi e test per ottenere i risultati che possiamo tutti ammirare oggi.

Nel 2013 è stata commissionata e pubblicata la tesi dal titolo “Investigation of using fiber laser and CMT technology in welding of Docol pipes”, frutto della collaborazione tra Socage, il Politecnico di Milano e ABB, azienda leader nella saldatura a laser e robot.

Socage ha dato la possibilità ad un laureando del Politecnico di effettuare questo studio di ricerca con l’obiettivo di analizzare il materiale SSAB DOCOL (della famiglia STRENX) e la sua risposta all’utilizzo della tecnologia di saldatura CMT (cold metal transfer).

Dallo studio esposto nella tesi si evince che la saldatura CMT è conforme a garantire continuità sulla resistenza del materiale. Tuttavia si è ulteriormente riscontrato che con l’utilizzo del CMT si genera eccessivo calore sul giunto.

Socage ha poi deciso di non accontentarsi di questo risultato e di fare ancora meglio.

Per questo motivo l’azienda metalmeccanica modenese ha deciso di affidarsi per i suoi profili alla tecnologia Welser utilizzando nel giunto la saldatura a laser. Il laser oltre ad assicurare la profondità di saldatura completa del materiale permette di ridurre ulteriormente la zona di riscaldo in prossimità di saldatura di questo, garantendo una minore deformazione e associando continuità nelle caratteristiche meccaniche del materiale. Quest’ultima proprietà risulta determinante su materiali così performanti in lamiere di spessore tanto basso.

Contatto

Ultime consegne

Una forSte 47TJJ per Tecnol

Il mese di giugno si è concluso con una consegna molto importante: la società Tecnol ha ampliato la propria flotta con...

Una forSte 25D SPEED per la GIANFRANCO SAVANI

Una forSte 25D SPEED per la GIANFRANCO SAVANI Nei giorni scorsi abbiamo consegnato una forSte 25D SPEED alla società...

Una ForSte75TJJ per LEVANTINO GROUP

Socage e Levantino Group rafforzano la propria collaborazione con una nuova ForSte75TJJ! La società Levantino Group...

MONETTI GROUP, il sogno si è avverato

Il mese di novembre si conclude con una consegna importante, motivo di grande orgoglio per la nostra azienda: una...